» Il Fatturato Moda Nel 2011 Si Dimezzerà > Notizie E Normative
sei qui:  Il fatturato moda nel 2011 si dimezzerà > Notizie e Normative
Home Page  Stampa  Segnala

Il fatturato moda nel 2011 si dimezzerà

Secondo un recente rapporto pubblicato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana è emerso che l'intero settore moda fino alla fine dell'anno vivrà in una condizione economica incerta.
  |  Letto 1271 volte



Il fatturato moda nel 2011 si dimezzerà 08-09-2011 | Non lascia vie di fuga l'ultimo rapporto presentato il 6 settembre dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, durante la presentazione delle sfilate di settembre dedicate al settore donna. Secondo l'associazione, da sempre impegnata nella promozione della moda italiana, la ripresa autunnale sarà caratterizzata da un sistema economico che punterà alla totale incertezza. L'unico punto fermo per tutto il periodo sarà quello della politica economica che sarà fortemente restrittiva in tutta Europa e negli Usa.

Nel documento è stato anche evidenziato che tra luglio ed agosto l'evoluzione dello scenario macroeconomico internazionale ha comportato una generale revisione verso il basso di tutte le previsioni sul 2011. Infatti, le previsioni di crescita del fatturato 2011 si sono dimezzate dal +8% al +4% rispetto a quelle elaborate a giugno. Le performance 2011 e 2012 dell'industria italiana della moda «sembrano quindi strettamente dipendenti, ancora più che in passato, dalla crescita dei mercati emergenti (BRIC), in un contesto che vedrà i consumi dei Paesi occidentali stagnanti, se non declinanti nei prossimi 3 semestri».

La nota prosegue poi con l'analisi del mercato interno italiano, e in generale quello europeo, che restano deboli, così come i consumi e le vendite al dettaglio di moda, sostanzialmente ferme sui livelli del primo semestre 2010. «Le esportazioni hanno continuato nella prima metà dell'anno a crescere a tassi sostenuti, a due cifre, con incrementi diffusi in tutti i macro comparti e verso tutti i principali Paesi clienti». Insomma, CNMI ammette che i dati riferiti alla continua crescita a due cifre dei consumi di moda in Cina nel primo semestre del 2011 e il fatto che le previsioni di crescita 2011 -2012 per i BRIC continuino ad essere positive con tassi di crescita tra il 4% e il 9%, possa agevolare la ripresa dell'economia nostrana.


© modaPORTALE. RIPRODUZIONE RISERVATA


Tag: moda, CNMI, camera, nazionale, fatturato
0 Commenti


Attualmente non ci sono commenti per questo articolo!
Inserisci un commento per questa notizia.
(*) Nome e Cognome:
(*) E-mail:
(Non verrà pubblicata)
Provincia:
(*) Commento:
codice random
Per inviare il tuo commento inserisci qui, il codice che vedi nel riquadro a sinistra.
Informativa ai sensi della legge 196/03. Inviando il presente modulo si dichiara di aver preso visione delle condizioni Privacy di modaPORTALE.
Vuoi segnalarci una notizia?
Puoi inviarla alla nostra redazione utilizzando il modulo contatti; il nostro staff provvederà a pubblicare le segnalazioni più interessanti.
Ricerca Aziende


 
© & ® 2009-2017 modaPORTALE
Tutti i diritti sono riservati. P. iva: 06535150723
Testata Giornalistica registrata n.17/09 del 22/12/2009
presso il Tribunale di Trani.
 
Home Page | Mission | Cosa è modaPORTALE | Investor Relations | Area Press
Contatti | Pubblicità | Richiedi la Brochure
Condizioni Generali | Privacy Policy | Copyright | Sicurezza

Diventa fan su Facebook