» Fotografi: In Arrivo Una Norma Che Ne Regolamenta La Professione > Notizie E Normative
sei qui:  Fotografi: in arrivo una norma che ne regolamenta la professione > Notizie e Normative
Home Page  Stampa  Segnala

Fotografi: in arrivo una norma che ne regolamenta la professione

La UNI e AssoProfessioni hanno avviato l’iter per il riconoscimento delle professioni non regolamentate tramite la stesura di apposite norme tecniche.
  |  Letto 1232 volte



Fotografi: in arrivo una norma che ne regolamenta la professione 20-09-2011 | In Italia secondo i dati riferiti dal Censis ci sono circa 3,5 milioni di lavoratori che appartengono a professioni non regolamentate, ossia sprovviste di ordine o collegio. Ciò significa che tali professioni possono essere esercitate da chiunque, anche senza alcun requisito tecnico e di formazione, poiché manca un sistema che permetta di dichiarare e garantire - in modo non autoreferenziale - le prestazioni professionali fornite.
Per cercare di porre rimedio a tale fenomeno la UNI e la AssoProfessioni hanno deciso di avviare un procedimento che sia in grado di regolamentare tali professioni, tramite la stesura di norme tecniche ognuna per ogni professione radicata nella nostra economia. Con questo obiettivo è stata recentemente costituita un’apposita Commissione Tecnica e sono state individuate le prime attività professionali da disciplinare, tra cui proprio i fotografi. Il percorso intrapreso permetterebbe al cittadino di distinguere il professionista competente e aggiornato dall’improvvisatore, qualificando e regolamentando il mercato pur nella libertà di esercizio.

«La nostra ottica di riferimento - ha affermato il presidente UNI, Piero Torretta - è quella che, laddove esista una sollecitazione da parte delle professioni non regolamentate, si definisce una disciplina che individui le caratteristiche del soggetto che esercita la professione, le caratteristiche della prestazione e le garanzie a favore degli utenti».
La figura professionale degli operatori nel campo della fotografia e comunicazione visiva, per la quale l'UNI ha deciso di far partire subito i lavori, è stata scelta poichè in questo settore sono presenti circa 25.000 professionisti (dati AIF - Associazione Italiana Foto-Digital Imaging). In questi giorni è stata avviata la fondamentale fase dell’inchiesta pubblica preliminare, che servirà a vagliare preventivamente le concrete esigenze del mercato individuando tutti i soggetti significativi degli interessi in gioco, in modo che ci sia una "rappresentanza adeguata". Successivamente saranno definiti i requisiti per la figura professionale del fotografo professionista all'interno del comparto della comunicazione visiva correlata, in termini di conoscenza, abilità e competenza, in conformità al Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF – European Qualifications Framework).

Con la futura norma si intende definire tale figura professionale nelle diverse modalità in cui opera (libero professionista, imprenditore, dipendente), ovvero dalla ripresa fotografica sino alla presentazione. Attualmente non sussistono specifici requisiti per operare quale fotografo professionista. Quindi dall'UNI spiegano che «avviare l’attività normativa su questo argomento significa definire e qualificare questa attività professionale, dare un riferimento certo e un’adeguata garanzia di qualità al mercato, aumentare il riconoscimento professionale dei singoli professionisti e fornire uno strumento al legislatore in un’ottica di complementarità tra la normazione tecnica volontaria e il settore cogente».
L’inchiesta preliminare scadrà il 28 settembre prossimo, e per inviare i propri commenti ci si potrà collegare alla banca dati dei "Progetti in inchiesta pubblica preliminare" disponibile sul sito UNI.


© modaPORTALE. RIPRODUZIONE RISERVATA


Tag: fotografo, Uni, AssoProfessioni, norma, EQF, normativa
0 Commenti


Attualmente non ci sono commenti per questo articolo!
Inserisci un commento per questa notizia.
(*) Nome e Cognome:
(*) E-mail:
(Non verrà pubblicata)
Provincia:
(*) Commento:
codice random
Per inviare il tuo commento inserisci qui, il codice che vedi nel riquadro a sinistra.
Informativa ai sensi della legge 196/03. Inviando il presente modulo si dichiara di aver preso visione delle condizioni Privacy di modaPORTALE.
Vuoi segnalarci una notizia?
Puoi inviarla alla nostra redazione utilizzando il modulo contatti; il nostro staff provvederà a pubblicare le segnalazioni più interessanti.
Ricerca Aziende


 
© & ® 2009-2017 modaPORTALE
Tutti i diritti sono riservati. P. iva: 06535150723
Testata Giornalistica registrata n.17/09 del 22/12/2009
presso il Tribunale di Trani.
 
Home Page | Mission | Cosa è modaPORTALE | Investor Relations | Area Press
Contatti | Pubblicità | Richiedi la Brochure
Condizioni Generali | Privacy Policy | Copyright | Sicurezza

Diventa fan su Facebook