» Export: L'MSE Punta Al Potenziamento Dei Rapporti Con L'India > Notizie E Normative
sei qui:  Export: l'MSE punta al potenziamento dei rapporti con l'India > Notizie e Normative
Home Page  Stampa  Segnala

Export: l'MSE punta al potenziamento dei rapporti con l'India

Rafforzata la cooperazione industriale tra Italia e India, a partire dal ruolo delle piccole e medie imprese, rappresentanti per entrambi i Paesi il principale sistema produttivo.
  |  Letto 630 volte



Export: l'MSE punta al potenziamento dei rapporti con l'India 13-09-2011 | Nella giornata di ieri, presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico, è stato raggiunto l’importante obiettivo di rafforzamento della cooperazione tra il nostro paese e l'India. Al tavolo delle trattative hanno preso parte le rappresentanze economiche delle piccole e medie imprese, le istituzioni direttamente coinvolte, il segretario generale del ministero indiano, Uday Kumar Varma ed il mister PMI italiano, Giuseppe Tripoli.

Proprio quest'ultimo ha affermato che vi sono una serie di settori dove sarà possibile intensificare la cooperazione, ed in particolare: il tessile, il design, e l’alta formazione. Tripoli ha poi aggiunto che «per aiutare le nostre imprese in un mercato lontano e complicato, ma altrettanto promettente, occorre intensificare di più l’impegno per risolvere i nodi della logistica, della tutela della qualità dei nostri prodotti e delle reti distributive».
L’Italia, che ad oggi registra il più alto numero di PMI in Europa, per la maggior parte a conduzione familiare, ed i due Paesi sono proprio accomunati da un tessuto imprenditoriale imperniato sulle piccole e medie imprese e sulla flessibilità e creatività delle aziende.

Durante l'incontro è stato ricordato che l’interscambio tra Italia e India si è collocato quest'anno intorno ai 6 miliardi di euro. A tal proposito è stata espressa la volontà di raddoppiare l'interscambio commerciale entro il 2015, e raggiungere quindi i 12 miliardi di euro. Alcune stime indicano che le nostre sole esportazioni verso l’India potrebbero passare da circa 3 miliardi di euro del 2010 ai quasi 5 nel 2015.

Tra i settori su cui si intenderà rafforzare ulteriormente la collaborazione, vi sono quelli più tradizionali ome le macchine utensili, il tessile-abbigliamento e la gioielleria.
Pertanto, la strategia promozionale sviluppata in India dal Ministero dello Sviluppo Economico ha l’ambizione di diffondere e di valorizzare l’immagine del Sistema Italia nella sua articolata dimensione economica, storica, artistica e culturale, attraverso l’organizzazione di attività mirate ed integrate di supporto al sistema imprenditoriale.


© modaPORTALE. RIPRODUZIONE RISERVATA


Tag: India, export, esportazioni, MSE, Ministero Sviluppo Economico, tessile
0 Commenti


Attualmente non ci sono commenti per questo articolo!
Inserisci un commento per questa notizia.
(*) Nome e Cognome:
(*) E-mail:
(Non verrà pubblicata)
Provincia:
(*) Commento:
codice random
Per inviare il tuo commento inserisci qui, il codice che vedi nel riquadro a sinistra.
Informativa ai sensi della legge 196/03. Inviando il presente modulo si dichiara di aver preso visione delle condizioni Privacy di modaPORTALE.
Vuoi segnalarci una notizia?
Puoi inviarla alla nostra redazione utilizzando il modulo contatti; il nostro staff provvederà a pubblicare le segnalazioni più interessanti.
Ricerca Aziende


 
© & ® 2009-2017 modaPORTALE
Tutti i diritti sono riservati. P. iva: 06535150723
Testata Giornalistica registrata n.17/09 del 22/12/2009
presso il Tribunale di Trani.
 
Home Page | Mission | Cosa è modaPORTALE | Investor Relations | Area Press
Contatti | Pubblicità | Richiedi la Brochure
Condizioni Generali | Privacy Policy | Copyright | Sicurezza

Diventa fan su Facebook