» Disponibili 40 Mln Di Euro A Tutela Della Proprietą Intellettuale > Notizie E Normative
sei qui:  Disponibili 40 mln di euro a tutela della proprietą intellettuale > Notizie e Normative
Home Page  Stampa  Segnala

Disponibili 40 mln di euro a tutela della proprietą intellettuale

Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha reso noto che a breve saranno stanziate agevolazioni e premi a fondo perduto per favorire la diffusione di brevetti e design.
  |  Letto 1673 volte



Disponibili 40 mln di euro a tutela della proprietą intellettuale 25-08-2011 | Grazie al contributo tecnico di Invitalia e della Fondazione Valore Italia, il Ministero per lo Sviluppo Economico, ha stabilito che a breve saranno disponibili agevolazioni e premi a fondo perduto per favorire la diffusione di brevetti e design. Con tale manovra è stato posto l’obiettivo di qualificare la produzione industriale italiana, rafforzandone la capacità innovativa e la competitività sul mercato nazionale e internazionale.

Nello specifico, nella manovra sono state previste due iniziative, che complessivamente renderanno disponibile un finanziamento di 40 milioni di euro. Nella prima è stata prevista una erogazione di premi a favore di imprese per aumentare il numero dei depositi nazionali e internazionali di brevetti e disegni; l’entità dei premi dovrebbe variare tra i 1.000 e i 1.500 euro per ciascun deposito nazionale. Per quanto riguarda l’estero, invece, si potrà arrivare fino a 6.000 euro in relazione al numero e ai Paesi in cui si deposita la richiesta di estensione del proprio titolo di proprietà industriale (particolari bonus sono previsti per determinati nazioni: Stati Uniti e Cina per il design; Cina, India, USA, Brasile e Russia per i brevetti).
Per quanto riguarda la seconda erogazione di agevolazioni, quest'ultima consentirà di portare sul mercato prodotti nuovi basati su brevetti e design. In questo caso, il contributo erogato coprirà l’80% delle spese ammissibili fino a un tetto massimo di 70.000 euro per i brevetti e 80.000 euro per il design, in entrambi i casi subordinatamente alla realizzazione di un progetto che verrà valutato dagli enti attuatori.

Tutti i finanziamenti a fondo perduto saranno erogati secondo la procedura a sportello fino all'esaurimento dei fondi. La previsione è di poter mettere a disposizione complessivamente più di 9.000 premi unitari per il deposito dei titoli di proprietà industriale da parte delle imprese, che potranno inoltre essere accompagnate nella realizzazione dei loro progetti di valorizzazione dei brevetti e dei modelli e disegni industriali. Tra le aziende che potranno beneficiarie degli incentivi ci saranno micro, piccole e medie imprese, nonchè di nuova costituzione, ma necessariamente operanti sul territorio nazionale.


© modaPORTALE. RIPRODUZIONE RISERVATA


Tag: finanziamenti, Ministero per lo Sviluppo Economico, brevetti, marchi, design, fondo perduto
1 Commento


Sergio Grella | 27/08/2011 - 08:24:16
Abbiamo bisogno di investimenti reali. Gli imprenditori che gestiscono le PMI sono ricchi di fantasia e creativita', sanno innovarsi e capiscono le opportunita' che potrebbero sfruttare ma ..... non hanno opportunita' di investimenti. Quello che si chiede, oltre a lodare tale iniziativa ma troppo dispersiva e inefficace, che venga istituita una task-force reale che sia in grado di valutare, nei vari settori, le vere innovazioni e su di esse puntare fortemente ed economicamente. Certo, soldi per tutti non ce ne sono, ma portare a compimento un progetto e' sicuramente piu' vantaggioso che iniziarne cento e non concluderne nessuno.
Inserisci un commento per questa notizia.
(*) Nome e Cognome:
(*) E-mail:
(Non verrà pubblicata)
Provincia:
(*) Commento:
codice random
Per inviare il tuo commento inserisci qui, il codice che vedi nel riquadro a sinistra.
Informativa ai sensi della legge 196/03. Inviando il presente modulo si dichiara di aver preso visione delle condizioni Privacy di modaPORTALE.
Vuoi segnalarci una notizia?
Puoi inviarla alla nostra redazione utilizzando il modulo contatti; il nostro staff provvederà a pubblicare le segnalazioni più interessanti.
Ricerca Aziende


 
© & ® 2009-2017 modaPORTALE
Tutti i diritti sono riservati. P. iva: 06535150723
Testata Giornalistica registrata n.17/09 del 22/12/2009
presso il Tribunale di Trani.
 
Home Page | Mission | Cosa è modaPORTALE | Investor Relations | Area Press
Contatti | Pubblicità | Richiedi la Brochure
Condizioni Generali | Privacy Policy | Copyright | Sicurezza

Diventa fan su Facebook