» Marlù E La Prima Coccola: “aiutiamo L’ospedale Di Rimini” > Comunicati Delle Aziende
sei qui:  Marlù e la prima coccola: “aiutiamo l’ospedale di rimini” > Comunicati delle aziende
Home Page  Stampa  Segnala

Marlù e la prima coccola: “aiutiamo l’ospedale di rimini”

Domenica 29 marzo quattro ore di diretta web “io resto a casa, tu resti a casa, lei, lui, loro restano a casa”, per aiutare il reparto di terapia intensiva dell’ospedale di rimini.
Comunicato inserito da Carlo Bozzo
  |  Letto 107 volte
Marlù e La Prima Coccola: “Aiutiamo l’Ospedale  di Rimini” 22-03-2020 | Con “marlù gioielli” e “la prima coccola”, quattro ore di spettacolo per acquistare e donare all'ospedale letti da rianimazione, ventilatori da trasporto e presidi per posizionamento pazienti.

Raccolta fondi aperta su c.C.Prima coccola - causale “la prima coccola per il reparto di terapia intensiva dell’ospedale di rimini”

#marlÙdiversamenteacasa

Rimini, 22 marzo 2020 – anche da casa possiamo aiutare chi soccorre, chi cura e chi soffre in un ospedale.Marlù gioielli, con la direzione artistica di andrea prada, organizza per domenica 29 marzo dalle 14.00 alle 19.00 la diretta web “io resto a casa, tu resti a casa, lei, lui, loro restano a casa”.Quattro ore di musica, cronaca, testimonianze, interviste su www.Facebook.Com/marlugioielli/.Obiettivo, raccogliere fondi destinati al reparto di terapia intensiva dell’ospedale “infermi” di rimini.

Sulla pagina facebook del marchio di morena, monica e marta fabbri, il direttore artistico e creativo del "marlù love tour" andrea prada, presenterà collegamenti live con musicisti cantanti, attori, scrittori, youtuber.Si collegherà in presa diretta con medici e infermieri dell’ospedale riminese, chiederà a giornalisti cosa raccontano le loro cronache da rimini e dalle altre città italiane.Sempre in quelle quattro ore, il creative communication manager giancarlo barletta, insieme allo staff social di marlù, lancerà e seguirà la diretta “io resto a casa, tu resti a casa, lei, lui, loro restano a casa”, su tutti i profili web dell’azienda.

“da diversi anni, insieme alle amiche e agli amici della onlus la prima coccola, noi di marlù sosteniamo il reparto di terapia neonatale di rimini.Di fronte a questa drammatica emergenza – spiega marta fabbri, responsabile della comunicazione marlù – abbiamo chiesto agli straordinari volontari di la prima coccola cosa avremmo potuto fare.È così abbiamo aderito alla loro raccolta di fondi per il reparto di rianimazione dell’ospedale infermi.Domenica faremo, insieme ai tanti amici che ci hanno dato con entusiasmo la loro disponibilità, una diretta web che ci avvicinerà a tutti, pur restando a casa: a medici, infermieri, volontari del soccorso.Un’iniziativa per far sentire loro il calore della nostra vicinanza e soprattutto per contribuire, molto concretamente, a dotarli di più strumenti che li aiutino nella loro missione: curare e salvare vite umane”.

Donare è semplice.Basta inviare un bonifico sul conto corrente di la prima coccola.Il denaro raccolto sarà versato all’ospedale infermi di rimini e subito usato per acquistare letti da rianimazione, ventilatori da trasporto e presidi per il posizionamento dei pazienti.Tutto ciò, grazie alla supervisione e collaborazione di francesco lucente, responsabile attrezzature presso l’u.O.Rianimazione, e di paolo cenni, dirigente ingegneria clinica dell’ospedale infermi.

C.C.La prima coccola - banca malatestiana, filiale rimini celle - iban it97p0709024203002010197177 causale: “raccolta fondi per il reparto di terapia intensiva di rimini”.


Per approfondire vai al sito: https://www.marlu.it/
Vuoi pubblicare un comunicato in questa pagina e nella Home Page?
Per inserirlo è necessario effettuare una registrazione GRATUITA cliccando qui.
Ricerca Aziende


 
© & ® 2009-2020 modaPORTALE
Tutti i diritti sono riservati. P. iva: 06535150723
Testata Giornalistica registrata n.17/09 del 22/12/2009
presso il Tribunale di Trani.
 
Home Page | Mission | Cosa è modaPORTALE | Investor Relations | Area Press
Contatti | Pubblicità | Richiedi la Brochure
Condizioni Generali | Privacy Policy | Copyright | Sicurezza

Diventa fan su Facebook