» Il Premio Moda “città Dei Sassi” Per L’anno 2019 Si Lega A Tutela Del Patrimonio Culturale Delle Due Eccellenze Di Bellezza Matera E Venezia: Due Delle Più Grandi Bellezze Italiane Che Sono Patrimonio Culturale Di Tutto Il Mondo. > Comunicati Delle Aziende
sei qui:  Il premio moda “città dei sassi” per l’anno 2019 si lega a tutela del patrimonio culturale delle due eccellenze di bellezza matera e venezia: due delle più grandi bellezze italiane che sono patrimonio culturale di tutto il mondo. > Comunicati delle aziende
Home Page  Stampa  Segnala

Il premio moda “città dei sassi” per l’anno 2019 si lega a tutela del patrimonio culturale delle due eccellenze di bellezza matera e venezia: due delle più grandi bellezze italiane che sono patrimonio culturale di tutto il mondo.

Un successo di pubblico, di critica, di stile, di eleganza, di internazionalità alla xi edizione del premio moda “città dei sassi”.
Comunicato inserito da Nicola Altomonte
  |  Letto 199 volte
Il Premio Moda “Città dei Sassi” per l’anno 2019 si lega a tutela del patrimonio culturale delle due eccellenze di bellezza Matera e Venezia: due delle più grandi bellezze italiane che sono patrimonio culturale di tutto il mondo. 19-12-2019 | Grande successo per il premio moda “città dei sassi” dove sensualità, passione, originalità ed internazionalità hanno caratterizzato la undicesima edizione.
Il premio moda 2019 “città dei sassi“ è un evento dedicato alle eccellenze nazionali e internazionali(Moda, fashion, arti, design, cinema, musica, food)Nato nel 2008 dalla passione che caratterizza la “publimusic.Com di sabrina gallitto” assieme a “culturae artem” con lo scopo di individuare e premiare creatori fashion designers, premiare le eccellenze nazionali e internazionali e valorizzare il territorio lucano quale cornice ideale i “sassi” di matera(Patrimonio unesco dell’umanità), paesaggio suggestivo e unico al mondo.

L’evento è uno straordinario viaggio emozionale, omaggio al made in italy e alla cultura italiana che si snoda tra le grotte in calcarenite e le chiese rupestri di matera stagliate su un cielo infuocato.E’ proprio qui in basilicata, in una delle tre più antiche città del mondo oggi ancora abitate oggi diventata capitale europea della cultura, che il premio moda “città dei sassi” ha scelto di premiare le eccellenze nazionali e internazionali.

La manifestazione, giunta alla sua xi^ edizione - ideata e organizzata dalla “publimusic.Com di sabrina gallitto” e “culturae artem”; direttore artistico enzo centonze, direttore format paolo fumarulo, regia e coreografie di stefania coralluzzo, ufficio stampa e pubbliche relazioni nicola altomonte, video produzioni salvatore gentile, fotografie sandro quarto, enzo dell’atti e max arcano, ha visto premiare delle eccellenze nazionali e internazionali nella lussuosa location “alvino 1884 - hotel & meeting” - matera, storico pastificio della città di matera un importate esempio di restauro e intervento conservativo affidato all’architetto e direttore di ad- architectural digest italia ettore mocchetti.
Durate la serata si sono esibiti i ballerini e coreografi di danza contemporanea maria rinaldi e giorgio mogavero con le loro performance di danza contemporanea mentre la conduzione della serata è stata affidata all’attore e conduttore televisivo beppe convertini.

Media partner “book”, “montenapoleoneweb”, “fashion channel”.Realizzata con il patrocinio e la collaborazione della regione basilicata, della provincia e comune di matera, della fondazione matera-basilicata 2019, dell’apt azienda di promozione turistica della basilicata e della lucana film commission,

A completare il look delle modelle gli hair stylist e make up artist professional group.

Il premio moda “città dei sassi” per l’anno 2019 si lega a tutela del patrimonio culturale delle due eccellenze di bellezza matera e venezia: in un contesto che si propone di valorizzare le eccellenze italiane non poteva mancare un messaggio che parte da matera in occasione del premio moda città dei sassi per salutare un gemellaggio ideale tra due delle più grandi bellezze italiane che sono patrimonio culturale di tutto il mondo: matera e venezia.
“venezia e matera, geograficamente lontane, ma unite tra loro non solo da un prestigioso percorso di bellezza e arte, oggi soffrono insieme per il “male” dei cambiamenti climatici che stanno mettendo a repentaglio l’enorme patrimonio culturale”.
Si tratta, infatti di due patrimoni completamente differenti che però hanno in comune la non riproducibilità in contesti diversi: in altre parole, le bellezze dell’italia non sarebbero tali in nessuna altra parte del mondo come, allo stesso modo, la creatività, l’artigianalità e l’eccellenza del made in italy non hanno eguali.E quindi vanno tutelati e salvaguardati.
La manifestazione di matera per la moda, un evento che celebra la bellezza nelle forme più preziose dell’alta moda e dell’artigianato che è una delle forze inestinguibili in entrambe le realtà, ha voluto dedicare un momento collettivo di partecipazione affidato a due testimonial profondamente legati a questa realtà.
Con uno speech brevissimo, nel corso dell’evento premio moda città dei sassi, il materano lorenzo rota, architetto, docente, scrittore, autore del libro “matera, storia di una città”, e luciana boccardi, giornalista, scrittrice, veneziana d’acqua(Come ama definirsi), soprattutto amante della sua favolosa città, ci accompagneranno in un singolare “matera- venezia: gemellaggio di bellezza 2019”.
In questa occasione è stato presentato un oggetto di eccellenza rara, prodotto in basilicata da uno degli artigiani più apprezzati per il lavoro a telaio: donato cirella, di pomarico, che per la sua collezione "città d'arte" che ogni anno si arricchisce di una città italiana della bellezza - ha realizzato un over-pull che nella parte anteriore presenta in sky-line venezia adagiata sull'acqua e nel retro, campito a tutta grandezza, simbolo più famoso di venezia: il leone di s.Marco.



La serata ha visto assegnare il premio moda 2019 “città dei sassi” - premio delle  eccellenze nazionali e internazionali a personaggi di grande spessore e rilievo e realtà legate al mondo della moda – fashion – arti – design – cinema – musica – food.Tra questi: alfredo cestari(Presidente del gruppo cestari), antonia dell’atte(Top model), francesco abbondanza(Chef), maria corbi(Caporedattore la stampa), marzio nocera(Director fashion channel), rocco luigi sassone(Presidente ingest)E tony di corcia(Giornalista-scrittore).

E’ stato assegnato il premio alla carriera: giovanni gastel(Fotografo), ettore mocchetti(Architetto e direttore ad architectural digest italia),

Ospiti d’onore della serata alle quali è stato riconosciuto il premio moda 2019 “città dei sassi” - premio delle  eccellenze nazionali e internazionali le case di moda: celestino(Ha presentato in anteprima la collezione a/i 2010 ispirata allo stile ed alla raffinata eleganza degli anni ‘20 nel solco di quell’identità che connota da sempre il made in italy), jamal taslaq(Con la sua ultima collezione “armonia” pensata alla femminilità, con linee uniche ispirate alla sua terra natia la palestina), maison enrico coveri(Con la sua collezione dedicata a tutti i colori dell’arcobaleno, di stampe e paillettes), mario dice(Con la sua collezione racconta il movimento dei “mods”, ragazzi di estrazioni sociali medio-basse che abolivano tipologie di abbigliamento convenzionale, amavano vestire in bianco e nero), paolo fumarulo(La sua ultima collezione, sperimenta plasma, trasforma, si spinge oltre i confini della realtà creando originali fusioni tra trasparenze ed effetto nude).
Hanno ricevuto il premio alla carriera: rocco barocco(La sua collezione trova ispirazione da “i sette vizi capitali”.Una collezione superba, con abiti di chiffon e sete, rifiniti con pizzi che rappresentano l’essenza dell’eleganza in una visione moderna), raffaella curiel(Ha presentato i capi storici delle sue collezioni).

I premiati hanno ricevuto la scultura “rose window cathedral” stata creata tramite un procedimento artigianale di fusione a cera persa, su ispirazione del rosone della chiesa cattedrale di matera che rappresenta da sempre il premio moda® “città dei sassi”.Il manufatto è stato realizzato dall’artista alex p & goielli e sculture con il sostegno della gioielleria forte gioielli.

Durante la serata i giovani stilisti anna mattarocci, carmela fortunato, johanth chacon, vincenza lacava e claudia perdicchia finalisti delle precedenti edizioni del premio moda “città dei sassi”, hanno presentato le loro creazioni dedicate a matera capitale europea della cultura.

Alla kermesse, inoltre, presenti le giornaliste: bea spediacci(Fashion channel), luciana boccardi(Il gazzettino)Maria corbi(La stampa), paola cacianti(Esperta di moda e costume).

Altro momento di grande interesse è stato la presentazione nella chiesa malvinni-malvezzi palazzo gattini luxury hotel - matera del libro “giorgio armani il re della moda italiana”(Ed.Cairo)Del giornalista e scrittore tony di corcia.Sono intervenuti, oltre allo scrittore: la moderatrice paola cacianti(Giornalista, esperta di storia e costume), antonia dell’atte(Top model e musa ispiratrice di giorgio armani)E rosalba stasolla(Docente di storia del costume).
Storia, moda, donne, vita privata sono gli ingredienti principali di questo libro che, attraverso documenti inediti, rare immagini di archivio e testimonianze orali, ripercorre la storia e l’evoluzione della moda italiana attraverso la biografia dello stilista fra i più celebri del mondo giorgio armani.

A completare la kermesse del premio moda 2019 “città dei sassi” è stata la presentazione della mostra fotografica “cecchi gori – una famiglia italiana” che si è svolta nella medesima location.
La mostra omaggia la grande dinastia toscana, una delle più importanti realtà produttive della storia del cinema italiano.E’ basata interamente sui materiali inediti, provenienti dall'archivio privato di vittorio cecchi gori e riscoperti per l’omonimo documentario prodotto da giuseppe lepore e diretto da simone isola e marco spagnoli, racconta gli anni d’oro del cinema italiano: anni bellissimi, anni perfino “facili” come diceva un film del tempo, ma soprattutto anni irripetibili e indimenticabili.

La undicesima edizione del premio moda 2019 “città dei sassi”, tenutasi in occasione della cerimonia di chiusura di matera capitale europea della cultura, è tutta da ricordare, uno di quegli eventi che incrociano il sortilegio di essere speciali con una nuova visione di matera attraverso il linguaggio della moda, pronta ad affrontare con la sua grande bellezza un nuovo e lungo viaggio e regalare nuove suggestioni e mandare un messaggio al mondo sulla tutela del patrimonio culturale e artistico italiano.



Per approfondire vai al sito: www.premiomoda.ir
Vuoi pubblicare un comunicato in questa pagina e nella Home Page?
Per inserirlo è necessario effettuare una registrazione GRATUITA cliccando qui.
Ricerca Aziende


 
© & ® 2009-2020 modaPORTALE
Tutti i diritti sono riservati. P. iva: 06535150723
Testata Giornalistica registrata n.17/09 del 22/12/2009
presso il Tribunale di Trani.
 
Home Page | Mission | Cosa è modaPORTALE | Investor Relations | Area Press
Contatti | Pubblicità | Richiedi la Brochure
Condizioni Generali | Privacy Policy | Copyright | Sicurezza

Diventa fan su Facebook